Iscriviti alla Mailing List
      Portale degli studenti          Numero di Matricola
                 Password
       
       
      Scheda di iscrizione
      Contattaci ora
 

MASTER PER INTERPRETI E TRADUTTORI


Obiettivi e finalità
Il MASTER in INTERPRETARIATO e TRADUZIONE  mira a rispondere a puntuali necessità di formazione di interpreti e traduttori tecnico scientifici in due o più lingue straniere moderne.  I corsisti del Master saranno in grado di operare con piena padronanza della tecnica e dell'etica professionale, fornendo servizi di interpretariato simultaneo e consecutivo e di traduzione nei settori più richiesti dal mercato economico, politico, turistico, giuridico e medico-scientifico. La duplice competenza professionale dell’interpretariato e della traduzione tecnico-scientifica permettono una flessibilità operativa che si adatta alle nuove esigenze del mondo occupazionale, flessibilità che oggi viene considerata un valore aggiunto alle solide competenze linguistiche acquisite.
Opportunità di inserimento lavorativo
L'orizzonte professionale di riferimento sono le istituzioni dell'Unione Europea, gli scambi internazionali, i grandi eventi scientifici e culturali, gli Enti, le associazioni e le Istituzioni internazionali, l’ambito di lavoro della comunicazione,  i convegni e le conferenze. Ambiti occupazionali previsti:

  • Pubblica amministrazione
  • Organismi ed istituzioni del settore pubblico
  • Enti preposti per il governo
  • Enti preposti per la gestione politica
  • Enti preposti per la cultura
  • Enti preposti per la cooperazione internazionale
  • Agenzie di stampa internazionali
  • Rappresentanze diplomatiche
  • Filiali estere
  • Multinazionali
  • Ambiti del settore sanitario
  • Ambiti del settore giuridico
  • Associazioni ONG
  • Ambiti del settore turistico

Destinatari
Il MASTER in INTERPRETARIATO e TRADUZIONE  è  riservato a coloro i quali abbiano una laurea almeno di I livello conseguita in un paese comunitario o titolo di studio equipollente con una conoscenza avanzata della lingua inglese ed a professionisti del settore per la riqualificazione e l’aggiornamento. L'attestato di raggiunta professionalità è il titolo rilasciato a quanti sostengano con profitto la prova di fine corso. Per l'ammissione al corso il candidato deve sostenere un test di ingresso, che consiste in una traduzione da e verso la lingua inglese; il test è individuale e si effettua tutti giorni dalle 10:00 alle 14:00, dal lunedì al venerdì, fissando un appuntamento chiamando il numero 06-39379950 o inviando una e-mail all'indirizzo di posta elettronica: info@gregoriosettimo.eu. Il Corso prevede due incontri settimanali, dal 26 ottobre 2009 al 25 giugno 2010, con lezioni frontali un giorno settimanale per lingua prescelta: lunedì lingua inglese, martedì lingua spagnola, mercoledì lingua tedesca, giovedì lingua inglese, venerdì lingue araba, russa, portoghese, cinese. I seminari di approfondimento si tengono sono suddivisi in 4 incontri il venerdì pomeriggio. Clicca calendario.

Offerta didattica del programma

Consentire ai partecipanti l'acquisizione di una capacità teorica, metodologica e applicativa delle tecniche di interpretariato, simultanea e consecutiva, e di traduzione. Nello specifico:

  1. potenziare le abilità e le competenze comunicative nelle lingue di lavoro;
  2. approfondire i linguaggi settoriali dei settori: politico-istituzionale; turistico; economico-finanziario; medico-scientifico; giuridico;
  3. consolidare la capacità di comprensione e di sintesi, ponendo attenzione particolare all'impiego dei sistemi di simboli visuali nella presa di appunti
  4. esercitare ed approfondire le tecniche di memorizzazione;
  5. esercitare ed approfondire le tecniche dell'interpretazione in: consecutiva,  trattativa, chouchoutage e simultanea;
  6. sviluppare le abilità oratorie, velocità e chiarezza, riuscendo a dominare la propria emotività;
  7. sviluppare la capacità di controllo dei livelli emotivi utilizzando le tecniche di training e di dizione;
  8. sviluppare le tecniche dell’emissione della voce attraverso esercizi di dizione;
  9. imparare a trasmettere correttamente i contenuti del messaggio di partenza;
  10. acquisire un corretto atteggiamento deontologico seguendo il codice etico della categoria professionale che si rappresenta;
  11. acquisire autonomia organizzativa e conoscenza delle dinamiche del mercato del settore (istituzioni, associazioni di categoria, agenzie, lavoro autonomo);
  12. svolgere simulazioni di attività professionale attraverso le esperienze di stage.

Prova di ammissione
La prova di selezione propedeutica all’ammissione consiste in una traduzione da e verso la lingua prescelta, il test è individuale e si effettua tutti i giorni dalle 10:00 alle 14:00, dal lunedì al venerdì, fissando un appuntamento chiamando il numero 063245039 o inviando una e-mail a: info@gregoriosettimo.eu

Piano didattico
Lingue trattate durante il corso di studi dell'Indirizzo Professionale:
Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Portoghese, Arabo, Cinese, Russo.

  • Teorie e tecniche della mediazione linguistica orale e scritta.
  • Tecniche di traduzione  tecnico-scientifica.
  • Memorizzazione, presa d'appunti, shadowing .
  • Linguaggi settoriali: politico-istituzionale; turistico; economico-finanziario; medico-scientifico; giuridico;
  • Dizione, pronuncia e fonetica.
  • Editing e programmazione informatica.
  • Traduzione assistita e Trados.
  • Tecniche di consecutiva, simultanea, chouchoutage e trattativa.
  • Pratica di cabina.

 
Metodologia del corso e offerta didattica
Il corso si svolge da ottobre a giugno con lezioni frontali, esercitazioni di laboratorio, esercitazioni di cabina, seminari di approfondimento, esercitazioni in auto-apprendimento,  tirocini e stage di pratica lavorativa. Lezioni frontali sono condotte da docenti professionisti specializzati anche nel settore didattico. Parte integrante delle lezioni frontali sono i tirocini e gli stage on the job. I tirocini in sede e gli stage rappresentano un momento di verifica delle capacità acquisite nonché l’opportunità di costruire reti di contatti in seno al mondo lavorativo. Le realtà pubbliche e private con le quali la SSIT Gregorio VII collabora da decenni garantiscono allo studente una formazione teorica e pratica di qualità.
Molte aziende italiane e straniere, infatti, si rivolgono alla SSIT Gregorio VII per ricerca di personale nonché per l'aggiornamento professionale delle proprie risorse umane e per l'organizzazione di congressi, convegni e traduzioni.

Calendario delle lezioni frontali: inizio lezioni in data 2 novembre 2009: (Calendario PDF)

Scarica il calendario -> INGLESE

Scarica il calendario -> FRANCESE

Scarica il calendario -> SPAGNOLO

Scarica il calendario -> TEDESCO

Note:

Lo svolgimento di una sola lingua è previsto solo in caso di professionisti attivi in aggiornamento formativo.


Unitalia (info@gregoriosettimo.eu), l'associazione per Interpreti e Traduttori Professionisti della SSML Gregorio VII si occupa del training di tirocinanti e dell’inserimento delle nuove risorse umane.
Esercitazioni di laboratorio informatico e linguistico
Le modernissime attrezzature multi-mediatiche di cui è provvisto l'Istituto permettono una formazione pratica e continua, offrono materiali didattici aggiornati per l’auto-apprendimento.   
Docenti
Docenti madrelingua accreditati dalla SSML Gregorio VII, interpreti e traduttori professionisti, esperti del settore.
Comitato tecnico scientifico
Prof.ssa Corinne Petitti, prof.ssa Simona Chiodi

Quota di partecipazione
Tassa di pre-iscrizione: € 200,00 (propedeutica all'esame di ammissione)
Tassa di iscrizione: € 200,00
N. 10 rate mensili da € 500,00

Sede di svolgimento:
SSML, GREGORIO VII
Via Pasquale Stanislao Mancini, 2
00196 ROMA
Per maggiori informazioni:
Infoline: (+39) 06.3245039 (oppure segreteria allo 06.6390300)
E-mail: pierantonelli@gregoriosettimo.eu
Coordinazione:Prof.ssa Cinzia Pierantonelli

 

 




 Virtual Campus | Risorse Terminologiche e Glossari | Formazione e Offerte di Lavoro
Progetti di Ricerca | Tesi di Laurea