Corsi di studio

Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione Internazionale (LM 38)

Il Corso di Laurea

Il Corso di Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione Internazionale, proposto da SSML Gregorio VII in collaborazione con l'Università telematica Guglielmo Marconi, è studiato per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro internazionale e fornisce un'elevata competenza (scritta e orale) in almeno due lingue con particolare riferimento ai discorsi e ai lessici specialistici.
L'insegnamento linguistico, supportato e reso più efficace dalle moderne tecnologie informatiche, garantisce una solida formazione nei settori giuridico, economico, sociologico e politologico e si integra con la conoscenza approfondita delle tematiche culturali delle aree geografiche connesse alle lingue prescelte, in un'ottica comparatistica e internazionalistica.
Il percorso di studio prevede il superamento di 12 esami nell'arco di 2 anni accademici con il raggiungimento di 120 CFU.
Ad integrazione del percorso formativo, tutti gli studenti iscritti al 1° e 2° anno del corso di Laurea Magistrale entro il 15 ottobre di ogni anno possono accedere alle seguenti attività di studio gratuite:

  • Corsi ed esami di Certificazione Informatica
  • Corsi ed esami di Certificazione Impresa
  • Corsi ed esami di Certificazione linguistica con Istituti Internazionali di Cultura (British Council, Istituto Cervantes, Goethe Institut, Institut Francais)

 

Obiettivi formativi

Il Corso di Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione Internazionale ha l'obiettivo di formare competenze specialistiche in grado di rispondere prontamente e in posizioni di elevata responsabilità alle più avanzate esigenze di comunicazione professionale delle imprese e delle organizzazioni globali nei settori dell'Interpretariato di Conferenza, dell'Interpretariato per le Organizzazioni Internazionali e della Traduzione Letteraria e Tecnico-Scientifica.
In particolare, al termine del ciclo biennale di studi, lo studente avrà acquisito capacità

  • di interpretare comunicazioni complesse, di decodificarne i contenuti, di individuare e controllare i lessici specialistici;
  • di produrre testi orali e scritti coerenti, adatti ai diversi contesti e in diversi registri stilistici;
  • di riassumere testi articolati, scrivere relazioni, recensioni di carattere professionale o letterario;
  • di utilizzare in maniera adeguata i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.

A conclusione del percorso magistrale il laureato potrà accedere, secondo la normativa vigente, al Dottorato di Ricerca ed ai Master Universitari di secondo livello.

 

Modello didattico

Frutto dell'esperienza formativa ventennale della SSML Gregorio VII nel campo professionale e delle competenze tecnologiche e di e-learning della Unimarconi, il Corso di Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione Internazionale propone un modello dinamico, aggiornato e costantemente legato alle dinamiche del mercato del lavoro.
Caratteristiche principali di questo modello sono:

  • lezioni in aula condotte da docenti e professionisti qualificati;
  • esercitazioni in cabina e in laboratorio condotte da esperti assistenti in mediazione linguistica;
  • studio dei linguaggi specifici delle più importanti aree professionali (giuridico, legale, amministrativo, governativo, politico, ambientale, turistico, scientifico, medico, gestionale, informatico, economico, finanziario, mediatico);
  • mix equilibrato di formazione frontale e di e-learning che si adatta alle esigenze e ai ritmi dello studente;
  • approfondimenti linguistici con esperti madre lingua
  • stage "in itinere" presso enti ed istituzioni di alto livello (Camera dei Deputati, Ministeri, Agenzie Stampa, Agenzie di Comunicazione, altre Università, etc.)
  • sale informatiche e linguistiche a disposizione dello studente per la didattica individuale
  • tutor per assistenza in itinere e per la tesi di fine corso

Le iscrizioni al corso sono aperte fino a luglio di ogni Anno Accademico

 

Sbocchi professionali

Coerentemente con le esigenze di elevata competenza e di alta flessibilità professionale richieste dal mercato del lavoro, il corso di laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione Internazionale forma profili professionali avanzati in grado di ricoprire compiti di grande rilevanza, tra i quali:

  • Ruoli manageriali in multinazionali, in particolare nell'area delle Risorse Umane, dove la mediazione linguistica e culturale riveste un ruolo fondamentale
  • Ruoli nelle rappresentanze diplomatiche e consolari, ambasciate, consolati e missioni diplomatiche.
  • Ruoli manageriali nelle organizzazioni internazionali (ONU, FAO, UNDP, ecc.)
  • Ruoli manageriali nelle Organizzazioni non Governative
  • Ruoli di mediazione nelle Pubbliche Amministrazioni
  • Ruoli di contatto, mediazione e management in Organizzazioni per la Cooperazione e lo Sviluppo
  • Ruoli di analisi e management in enti preposti a studiare e governare l'integrazione economica, sociale e culturale internazionale
  • Ruoli presso Istituti di cultura, Istituti di Commercio estero, Enti di promozione turistica e aziende multinazionali

 

Modalità di ammissione

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione Internazionale occorre essere in possesso della Laurea triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
Le modalità di ammissione e di verifica dell'adeguatezza della preparazione personale e dei requisiti curricolari sono stabilite dall'Ateneo, previo colloquio con il Responsabile dell'Orientamento e la Coordinatrice Didattica, telefonando per appuntamento al numero: (+39) 06.63.90.300.

Esame di Laurea

La prova finale consiste in un elaborato scritto, a conclusione di una importante attività di progettazione, o ricerca, o analisi di caso o traduzione specialistica che dimostri la padronanza degli argomenti, delle metodologie e la capacità di operare in modo autonomo.

Chiamaci al 06.63.90.300 Prenota la tua visita di orientamento

Piano di Studi

Le ore di lezione nei laboratori di informatica per la traduzione (Trados), per l'interpretariato di trattativa e per l'interpretariato di conferenza sono 4 giorni settimanali per un totale di 20 ore, dalle ore 14.00 alle ore 19.00.
Gli altri insegnamenti umanistico-letterari, sono fruibili in modalità e-learning su piattaforma telematica.

 

Anno AD SSD e Corso CFU
1 I B M-FIL05 Teoria dei linguaggi 12
2 B Lingua e traduzione III lingua A (con laboratorio obbligatorio)   12
3 B Lingua e traduzione II lingua B (con laboratorio obbligatorio)   12
4 C Letteratura III Lingua A   6
5 C Letteratura II Lingua B   6
6 B SPS/08 Sociologia dei processi culturali   6
7 C IUS/13 Organizzazioni internazionali   6
Tutti gli insegnamenti del primo anno sono propedeutici a quelli del secondo anno 60
8 II B A scelta tra:
• Lingua e traduzione IV lingua A (con laboratorio obbligatorio)
• Lingua e traduzione III lingua B (con laboratorio obbligatorio)
12
9 C L-LIN/2 Glottodidattica   6
10 C SPS/06 Storia delle relazioni internazionali   6
11 C SPS/11 Sociologia delle relazioni internazionali   6
12 D Scelta libera*   6+6
F   Ulteriori conoscenze linguistiche / Stage   6
E   Tesi di Laurea Magistrale   12
60

* Scelta libera tra quelli non sostenuti

Chiamaci al 06.63.90.300 Prenota la tua visita di orientamento

Lingue e letterature a scelta

Lo studente potrà scegliere tra:

  • L-LIN/04 – Lingua e traduzione – lingua francese / L-LIN/03 – Letteratura francese
  • L-LIN/07 – Lingua e traduzione – lingua spagnola / L-LIN/05 – Letteratura spagnola
  • L-LIN/12 – Lingua e traduzione – lingua inglese / L-LIN/10 – Letteratura inglese
  • L-LIN/14 – Lingua e traduzione – lingua tedesca / L-LIN/13 – Letteratura tedesca


Le esercitazioni nelle lingue a scelta prevedono:

  • Traduzione per la comunicazione internazionale da e verso la lingua straniera – I lingua.
  • Interpretazione di trattativa e consecutiva da e verso la lingua straniera – I lingua.
  • Interpretariato di conferenza – Simultanea da e verso la lingua – I lingua.
  • Traduzione per la comunicazione internazionale da e verso – II Lingua.
  • Interpretazione di trattativa e consecutiva da e verso – I lingua.
  • Interpretazione di trattativa e consecutiva da e verso – I lingua.
  • Interpretazione di trattativa e consecutiva da e verso – II lingua.
  • Gestione informatica dei documenti e dei processi: corpora memorie di traduzione, Trados e similari.
  • Traduzione e adattamento cine-televisivo.


Direzione Scientifica: Prof.ssa Adriana BISIRRI

Coordinamento Didattico: Prof.ssa Corinne Petitti

Sede di svolgimento: Scuola Superiore per Mediatori Linguistici "Gregorio VII" – Via Pasquale Stanislao Mancini 2 (Metro A, fermata Piazzale Flaminio/Piazza del Popolo)

 

Chiamaci al 06.63.90.300 Prenota la tua visita di orientamento

 

Inizio del Corso di Laurea Magistrale: novembre 2019

Scarica e compila la domanda di Iscrizione modulo online
Tel. (+39) 06.63.90.300
Fax (+39) 06.63.28.53
Email: info@ssit.it

Carta della qualità dell'offerta formativa (Scarica)

Consulta i documenti allegati:

Orario dei laboratori della Laurea Magistrale A.A 2018-2019

* Inizio lezioni novembre 2018 *

Calendario A.A 2017-2018

Chiamaci al 06.63.90.300 Prenota la tua visita di orientamento

Corso di Laurea Magistrale in TRADUZIONE SPECIALISTICA E INTERPRETARIATO DI CONFERENZA (LM-94)

Vai al piano di studi